‎I.VA.CO. srl
 

SOFFIANTI A CANALE LATERALE | SC

 

Range di utilizzo

Portata: 20-2500 (m3/h)
Vuoto: 0 ÷ -300 (mbar abs)
Pressione: 0 ÷ +1000 (mbar rel.)

Costruite per il funzionamento sia in compressione che in aspirazione, sono progettate per lavorare in servizio continuo. Realizzate in alluminio pressofuso garantiscono la massima robustezza.

L’assenza di lubrificazione tra le parti statiche e rotanti, l’elevato livello di silenziosità dato dai silenziatori incorporati (in aspirazione e mandata), la possibilità di variare le prestazioni tramite inverter, le ridotte dimensioni, la possibilità del diverso posizionamento (verticale/orizzontale), motorizzazioni monofase e trifase, multi tensione e multifrequenza, fanno sì che siano particolarmente apprezzate e utilizzate sia nel comparto industriale che civile.

Sono possibili personalizzazioni e costruzioni certificate ATEX 3GD e 2G.

 

Principio di funzionamento

Il gas viene aspirato nella camera dall’apertura di carico 1 Quando il gas entra nel canale laterale 2 il movimento della girante 3 trasmette una certa velocità al gas nella direzione di rotazione. La forza centrifuga delle palette della girante accelera il gas verso l’esterno e la pressione aumenta. Ogni rotazione fa aumentare l’energia cinetica, con un ulteriore incremento della pressione nel canale laterale. Il canale si restringe verso il rotore, trascinando il gas lontano dalle palette della girante per scaricarlo attraverso il silenziatore di scarico 4 e quindi fuori dalla pompa.

 

Caratteristiche costruttive

I compressori e gli aspiratori della serie SC sono realizzati in alluminio pressofuso verniciato. La serie è prodotta nella versione M monostadio (esempio: SC601M), nella versione S bistadio in serie (esempio: SC602S) e nella versione P bistadio in parallelo (esempio: SC602P).

Non necessitano di lubrificazione in quanto non vi è alcun contatto tra parti statiche e rotanti e i cuscinetti sono auto-lubrificati a vita. Le soffianti possono funzionare sia in posizione orizzontale che in posizione verticale sia in compressione che in aspirazione.

Le macchine sono costruite secondo le norme EN2006/42, EN ISO 12100:2010, EN 60204-l:2006+AC:2010, EN2014/35 e EN2014/30 e secondo le norme EN-61000-6-4:2007 e EN61000-6-2:2005 armonizzate alla norma 2004/108/CE.

 

Compressori e aspiratori a canale laterale-versione standard

La serie SC standard è realizzata con:     

  •   Corpo e giranti in lega di alluminio pressofuso - Verniciatura RAL9006
  •    Motore asincrono a multitensione e a multifrequenza con le seguenti caratteristiche:
         o    IP 55
         o    Classe H
         o    S1
         o    Cuscinetti NSK (made in Japan)
         o    PT protettori termici
         o    Idoneo per funzionamento con inverter
         o    Classe di efficienza IE2 (IE3 su richiesta)

 

Applicazioni

  • > Alimentare
  • > Itticoltura
  • > Aspiratore industriali
  • > Aspirazione reflui civili
  • > Depurazione sottosuolo
  • > Dighe e argini
  • > Essicazione
  • > Filtrazione
  • > Giochi d'acqua
  • > Gonfiabili
  • > Impianti d'aspirazione centralizzati
  • > Impianti di trattamento d'acqua
  • > Impianti galvanici
  • > Isolanti edili
  • > Lame d'aria
  • > Movimentazione
  • > Piscine
  • > Posta pneumatica
  • > Presse a membrana
  • > Restauri
  • > Sabbiatrici
  • > Sistemi pneumatici
  • > Tavoli aspiranti
  • > Tubolari per tende
  • > Vasche accumulo ghiaccio
  • > Vasche di borbottaggio alimentare