‎I.VA.CO. srl

membrane per pompa airmac db 80: 9 risultati

ICV - 1005

La serie ICV-ICP comprende pompe per il vuoto a secco, senza contatto e compressori costituiti da compartimenti modulari: le camere di pompaggio e degli ingranaggi sono separate da tenute a labirinto. Ci sono due uncini che ruotano in direzione opposta facendo in modo che l’aria sia aspirata nella camera di pompaggio, compressa e scaricata sotto pressione. Nella camera degli ingranaggi, sono presenti due ingranaggi con appropriata lubrificazione ad olio che consentono la rotazione sincronizzata degli uncini. Una valvola di non ritorno istallata sulla flangia di ingresso evita che l’aria torni indietro nella camera del vuoto quando la pompa è spenta. Le pompe sono azionate direttamente da un motore flangiato attraverso un giunto.     ICV - 1005 hZ Portata Max m3/h ......

Leggi tutto >>

ICP - 60, 100

La serie ICV-ICP comprende pompe per il vuoto a secco, senza contatto e compressori costituiti da compartimenti modulari: le camere di pompaggio e degli ingranaggi sono separate da tenute a labirinto. Ci sono due uncini che ruotano in direzione opposta facendo in modo che l’aria sia aspirata nella camera di pompaggio, compressa e scaricata sotto pressione. Nella camera degli ingranaggi, sono presenti due ingranaggi con appropriata lubrificazione ad olio che consentono la rotazione sincronizzata degli uncini. Una valvola di non ritorno istallata sulla flangia di ingresso evita che l’aria torni indietro nella camera del vuoto quando la pompa è spenta. Le pompe sono azionate direttamente da un motore flangiato attraverso un giunto.         hZ Portata Max m3/h Pre......

Leggi tutto >>

ICP - 155, 255, 305, 405 & 515

La serie ICV-ICP comprende pompe per il vuoto a secco, senza contatto e compressori costituiti da compartimenti modulari: le camere di pompaggio e degli ingranaggi sono separate da tenute a labirinto. Ci sono due uncini che ruotano in direzione opposta facendo in modo che l’aria sia aspirata nella camera di pompaggio, compressa e scaricata sotto pressione. Nella camera degli ingranaggi, sono presenti due ingranaggi con appropriata lubrificazione ad olio che consentono la rotazione sincronizzata degli uncini. Una valvola di non ritorno istallata sulla flangia di ingresso evita che l’aria torni indietro nella camera del vuoto quando la pompa è spenta. Le pompe sono azionate direttamente da un motore flangiato attraverso un giunto.       hZ Portata Max m3/h Pressio......

Leggi tutto >>

ICV - 155, 255, 305, 405 & 515

La serie ICV-ICP comprende pompe per il vuoto a secco, senza contatto e compressori costituiti da compartimenti modulari: le camere di pompaggio e degli ingranaggi sono separate da tenute a labirinto. Ci sono due uncini che ruotano in direzione opposta facendo in modo che l’aria sia aspirata nella camera di pompaggio, compressa e scaricata sotto pressione. Nella camera degli ingranaggi, sono presenti due ingranaggi con appropriata lubrificazione ad olio che consentono la rotazione sincronizzata degli uncini. Una valvola di non ritorno istallata sulla flangia di ingresso evita che l’aria torni indietro nella camera del vuoto quando la pompa è spenta. Le pompe sono azionate direttamente da un motore flangiato attraverso un giunto.       hZ Portata Max m3/h Pressio......

Leggi tutto >>

ICV - 60, 100

La serie ICV-ICP comprende pompe per il vuoto a secco, senza contatto e compressori costituiti da compartimenti modulari: le camere di pompaggio e degli ingranaggi sono separate da tenute a labirinto. Ci sono due uncini che ruotano in direzione opposta facendo in modo che l’aria sia aspirata nella camera di pompaggio, compressa e scaricata sotto pressione. Nella camera degli ingranaggi, sono presenti due ingranaggi con appropriata lubrificazione ad olio che consentono la rotazione sincronizzata degli uncini. Una valvola di non ritorno istallata sulla flangia di ingresso evita che l’aria torni indietro nella camera del vuoto quando la pompa è spenta. Le pompe sono azionate direttamente da un motore flangiato attraverso un giunto.       hZ Portata Max m3/h Pressio......

Leggi tutto >>

Compressori a uncino

La serie ICV-ICP comprende pompe per il vuoto a secco, senza contatto e compressori costituiti da compartimenti modulari: le camere di pompaggio e degli ingranaggi sono separate da tenute a labirinto. Ci sono due uncini che ruotano in direzione opposta facendo in modo che l’aria sia aspirata nella camera di pompaggio, compressa e scaricata sotto pressione. Nella camera degli ingranaggi, sono presenti due ingranaggi con appropriata lubrificazione ad olio che consentono la rotazione sincronizzata degli uncini. Una valvola di non ritorno istallata sulla flangia di ingresso evita che l’aria torni indietro nella camera del vuoto quando la pompa è spenta. Le pompe sono azionate direttamente da un motore flangiato attraverso un giunto....

Leggi tutto >>

Pompe a uncino

La serie ICV-ICP comprende pompe per il vuoto a secco, senza contatto e compressori costituiti da compartimenti modulari: le camere di pompaggio e degli ingranaggi sono separate da tenute a labirinto. Ci sono due uncini che ruotano in direzione opposta facendo in modo che l’aria sia aspirata nella camera di pompaggio, compressa e scaricata sotto pressione. Nella camera degli ingranaggi, sono presenti due ingranaggi con appropriata lubrificazione ad olio che consentono la rotazione sincronizzata degli uncini. Una valvola di non ritorno istallata sulla flangia di ingresso evita che l’aria torni indietro nella camera del vuoto quando la pompa è spenta. Le pompe sono azionate direttamente da un motore flangiato attraverso un giunto....

Leggi tutto >>

Pompe per vuoto ad anello liquido

La pompa, durante il suo funzionamento, deve essere sempre alimentata con il liquido di servizio per asportare il calore generato dalla compressione del gas e per il reintegro dell’anello liquido, in quanto una parte del liquido stesso viene espulso con il gas. Il liquido di servizio, normalmente acqua, può essere separato dal gas in un apposito separatore a valle, con la possibilità di essere riutilizzato....

Leggi tutto >>

Soffianti a canale laterale

Il gas viene aspirato nella camera dall’apertura di carico 1 Quando il gas entra nel canale laterale 2 il movimento della girante 3 trasmette una certa velocità al gas nella direzione di rotazione. La forza centrifuga delle palette della girante accelera il gas verso l’esterno e la pressione aumenta. Ogni rotazione fa aumentare l’energia cinetica, con un ulteriore incremento della pressione nel canale laterale. Il canale si restringe verso il rotore, trascinando il gas lontano dalle palette della girante per scaricarlo attraverso il silenziatore di scarico 4 e quindi fuori dalla pompa....

Leggi tutto >>